Roma-Atalanta, le probabili formazioni

Roma-Atalanta non può che essere uno dei big match della seconda giornata di Serie A. Sarà la sfida – squadre in campo lunedì 27 agosto alle 20.30 – che chiuderà il weekend di campionato, una gara che può regalare spunti interessanti. Entrambe si trovano infatti a punteggio pieno, dopo aver vinto all’esordio: i giallorossi per 1-0 a Torino, mentre i nerazzurri per 4-0 contro la neo promossa Frosinone. Due idee chiare di gioco, quelle di Di Francesco e Gasperini, improntate all’attacco: per questo è più che ipotizzabile un match divertente, il primo della stagione di Dzeko e compagni davanti ai propri tifosi.

Qui Roma: El Sha in vantaggio su Kluivert

Dopo la prima contro il Toro di Mazzarri, Eusebio Di Francesco è intenzionato a cambiare il meno possibile nel match con l’Atalanta. Per questo motivo, l’ex allenatore del Sassuolo potrebbe confermare gran parte della squadra scesa in campo all’Olimpico. Una differenza potrebbe esserci a centrocampo, dove è previsto l’avvicendamento tra Strootman e Cristante, che potrebbe così vivere la sua prima da titolare in giallorosso contro la sua ex squadra. Verso la conferma il pacchetto difensivo che non ha preso gol a Torino, con Florenzi che continuerà ad agire da esterno di destra. In avanti dovrebbe giocare lo stesso tridente, con El Shaarawy che è leggermente favorito su Kluivert per partire dall’inizio.

Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, De Rossi, Pastore; Under, Dzeko, El Shaarawy.

Qui Atalanta: turnover per Gasperini, ballottaggio Zapata-Barrow

I playoff di Europa League hanno evidente peso sulle scelte di Gian Piero Gasperini, che a Roma potrebbe optare per il turnover dopo lo 0-0 di giovedì con il Copenhagen. L’allenatore nerazzurro sta valutando le migliori scelte da fare, tenendo a mente la condizione della squadra e la stanchezza dei giocatori dopo questo avvio di stagione fitto di impegni. Verso la conferma il reparto difensivo visto con il Frosinone (Djimsiti dall’inizio), mentre qualcosa può cambiare nel resto dell’undici. A centrocampo, sulla sinistra possibile prima da titolare per Castagne, che dovrebbe prendere il posto di Gosens. Rischia il posto anche Pasalic, con Pessina pronto a dargli il cambio. In attacco nuovo ballottaggio Zapata-Barrow.

Atalanta (3-4-3): Gollini; Toloi, Djmsiti, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic, Barrow, Gomez.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 674 volte