Ex Camerun è un senzatetto: Eto’o gli compra casa

Fuoriclasse in campo, ma anche fuori dal rettangolo di gioco: Samuel Eto’o, da poco nuovo giocatore del Qatar Sports Club, torna a far parlare di sé ma questa volta non per una prodezza con gli scarpini ai piedi. L’ex attaccante tra le altre di Barcellona, Inter e Chelsea infatti è il protagonista di un gesto davvero nobile: come riporta la BBC, infatti, Samuel Eto’o ha dichiarato che comprerà presto una casa all’ex capitano della Nazionale del Camerun Norbert Owona, oggi 67enne. Owona, infatti, oggi si trova in una situazione davvero difficile: l’ex calciatore del Camerun (ha indossato la maglia della Nazionale negli anni ’60 e ’70) è attualmente un senzatetto e della sua particolare situazione si è parlato anche in un documentario che ha velocemente fatto il giro del web e delle tv.

Un gesto davvero nobile

Owona in passato aveva scritto ad alcuni ministri del Governo del suo Paese in merito al suo stato di salute e facendo un appello per chiedere aiuto, specificando come si trovasse in quella  difficile condizione dopo aver speso tutti i soldi per pagare le cure mediche alla moglie malata di cancro.  Un appello che però è rimasto inascoltato da tutti o quasi, ma non da Samuel Eto’o: già in passato l’ex Inter fece visita a Owona in Ospedale, e adesso il nobile gesto d’aiuto in arrivo. Eto’o infatti presto comprerà un casa a Owona, permettendogli così di tornare a vivere una vita più dignitosa. Un gesto davvero da applausi.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 367 volte