Ancelotti: “Cambiare? Sì, ma non per demeriti”

Ha commentato i sorteggi dicendo che sarà dura per PSG e Liverpool affronare il Napoli. Conta la sua esperienza?
Nel girone ci sono tre squadre di alto livello più la Stella Rossa che è la sorpresa del preliminare. Sappiamo che ambiente troveremo, io ci sono stato e so cosa vuol dire giocare lì. A Parigi ci sono tanti italiani, come Buffon e Verratti, e dubito che avranno stappato lo champagne. Forse il Liverpool sì, vista l’amichevole estiva, ma conosco Klopp e so la considerazione che ha del Napoli. Saranno sfide belle e stimolanti.

Fonte: SkySport

Commenti