MotoGP, il Team Nieto torna in Moto2

Il Team Nieto, precedentemente noto come Aspar, torna in Moto2. Ufficiale il passaggio alla seconda classe del motorsport, con il Team Sic Yamaha in MotoGP. La squadra spagnola tornerà invece in Moto2 per la prima volta dall’ultima apparizione nella stagione 2014 in una nuova alleanza con KTM, che già fornisce le squadre Kiefer Racing e CGBM Evolution nella classe intermedia. Un bis quindi per la squadra spagnola. Queste le parole di Jorge ‘Aspar’ Martinez, proprietario del team: “Siamo davvero molto contenti di aver raggiunto questo accordo con KTM, che consentirà al nostro progetto di continuare a crescere con ottimi risultati. Nel nostro primo anno insieme in Moto3 abbiamo già vinto un Gran Premio, siamo saliti sul podio e siamo stati vicini alla vittoria in molte altre occasioni. Ora raddoppiamo i nostri sforzi e gareggiamo insieme anche in Moto2. Siamo molto contenti di avere un progetto che parte dal livello base, nel Campionato del Mondo Junior Moto3, e continua attraverso Moto3 e Moto2. Il nostro obiettivo è renderlo una combinazione vincente in tutte le categorie, per poi tornare a essere uno dei team leader a livello mondiale”.

Fonte: Sky

Commenti