Biraghi: “Fascia di Astori resta, pagheremo multe”

Prima le fasce di capitano uguali per tutti sul modello della Premier League. Poi i trasgressori, il Giudice Sportivo che sorvola e in mezzo un ricordo indelebile che va oltre ogni regola. German Pezzella della Fiorentina ne è il capitano, e nelle prime due partite stagionali è sceso in campo con una fascia al braccio personalizzata, nel ricordo proprio di Davide Astori. Al centro le sue iniziali e il simbolo dei quattro quartieri storici della città. Come lui, “trasgressori” anche Papu Gomez e De Rossi nelle prime partite, con lo stesso Giudice Sportivo ad aver fatto sapere che dalla prossima giornata scatteranno le sanzioni, per davvero.

Reazioni Viola? Affidate a Cristiano Biraghi, che dal ritiro della Nazionale detta una linea di squadra molto decisa: “La nostra fascia, quella che indossa Pezzella, non c’è neanche bisogno di descriverla. Ci rappresenta e non deve essere messa mai in discussione – ha detto il centrocampista da Coverciano -. Disposti a pagare la multa dalla Lega? Certamente, perché non c’è niente di male nel ricordare un grande uomo, un nostro grande compagno e una nostra guida come era Davide”.

Fonte: SkySport

Commenti