Passaporto perso? Wolfsburg non ci crede: cacciato

Di mestiere seconda punta, passato dalle prestigiose giovanili dell’Arsenal ma ora alla ricerca di una nuova squadra. Come mai? La vicenda è surreale, e ne hanno parlato anche in Inghilterra sulle pagine del Daily Mail: Kaylen Hinds, inglese classe 1998, manca da diversi giorni agli allenamenti col suo (ex) Wolfsburg, che solo la scorsa estate l’aveva prelevato proprio dai Gunners. Pugno duro immediato della società e risoluzione del contratto. Il gesto giustificato “dall’assenza non autorizzata da diverse settimane del giocatore” – come scritto in un comunicato pubblicato su Twitter. Poi, anche le parole dell’Ad Jörg Schmadtke a completarne il quadro: “Nonostante le ripetute richieste, il giocatore non ha adempiuto ai suoi obblighi contrattuali. E noi non tolleriamo un simile comportamento”. Dunque il punto alla sua avventura tedesca. Ma il giovane Hinds sostiene di aver avuto un valido motivo a causarne l’assenza.

Fonte: Sky

Commenti