Fulvio Marrucco: “Sarri e Zola possono dire la loro in Inghilterra”

In diretta ai microfoni di “Un Calcio Alla Radio”, trasmissione condotta da Umberto Chiariello su Radio CRC Targato Italia, è intervenuto l’avvocato Fulvio Marrucco, procuratore di Gianfranco Zola: “  Zola è stato un grande giocatore e ha curato la sua mente e il suo fisico per arrivare dove è arrivato. Lui è stato un calciatore atipico non è cresciuto in alcuna primavera. Chi impedì la cessione di Zola al Lecce quando era a Napoli? Alla fine Ferlaino e Moggi decisero non venderlo. Anche se lui mi ha confessato che in quel periodo non avvertiva la fiducia del tecnico e questo aspetto conta molto. Come funziona la coppia Sarri – Zola? Possono dire la loro in Inghilterra.  Gianfranco gli sta spianando una serie di spigoli che è normale trovare quando lavori in un certo mondo, che ha una certa cultura. Sarri lo sta impressionando, lo considera davvero un fenomeno.  Zola giocatore dove avrebbe giocato nel Napoli di Sarri? Credo da falso nueve e che avrebbe fatto ottime cose. Qual è la favorita per la Premier? Manchester City e Liverpool. Al Chelsea manca ancora qualcosa a parte l’assimilazione degli schemi di Sarri. Come era il rapporto con Maradona? Lui mi dice che è l’anno più importante della sua carriera è stato quando ha fatto la panchina a Napoli. Osservava Maradona e Careca. Zola su  Maradona spesso dice “ è l’uomo ha reso possibile tutte le mie fantasie calcistiche”. Chi ha ragione nella querelle Sarri – De Laurentiis? Entrambi hanno ragioni e dei torti. La mia sensazione, però, è che usando un detto napoletano “ Giorgio se ne vulev ì e o vescovo o vuleva mannà”. Credo ci fosse la volontà di entrambi di provare nuove esperienze. Chi ha ragione nella diatriba tra  Comune e Napoli? Anche qui ci sono delle gravi colpe da parte di entrambi. Il perdente vero è la cittadinanza.  Come vedo il nuovo Ancelotti? Da tifoso sono un po’ preoccupato, anche se il mio tifo è un po’ appannato, poiché non ho ancora superato la settimana tra Juventus Napoli e Inter Juventus. Quando ci sarà Juventus Napoli io sarò a Stamdford Bridge a vedere Chelsea Liverpool”.

Commenti