Spagna, ritocchi e difetti nella prima di “Lucho”

Luis Enrique stravede per Saul. Apprezza la sua tecnica, la sua forza e l’abilità di sapersi muovere sulla seconda linea del centrocampo. Il giocatore dell’Atletico Madrid è andato pure a segno, ma ha giocato bene anche Thiago Alcantara, fondamentale nel movimento per rendere equilibrato la linea mediana con Sergio Busquets. L’allenatore vuole che i due intermedi sappiano inserirsi e approfittare dello spazio creato dal tridente d’attacco – Il curioso record di Sergi Roberto con la Spagna

Fonte: SkySport

Commenti