Cosa c’è da sapere su Inter-Tottenham

Le curiosità di Inter e Tottenham?

Tornata in Champions League dopo una lunga assenza, l’Inter resta al momento l’ultima squadra italiana ad aver alzato il trofeo, battendo il Bayern Monaco nella finale del 2010. E’ la dodicesima volta che i nerazzurri partecipano alla fase a gironi, la prima dal 2011/2012, riuscendo a superare il turno nelle ultime otto occasioni. Positivo il bilancio degli scontri casalinghi dell’Inter con le formazioni inglesi, nelle ultime quindici partite infatti i nerazzurri hanno collezionato dieci vittorie, tre pareggi e solo due sconfitte. Ancora più esaltante è il ruolino delle ultime quattro sfide, tutte vinte dalla squadra milanese. Per quanto riguarda il Tottenham, questa è la terza presenza consecutiva alla fase a gironi, la quarta in totale. Le squadre italiane non evocano buoni ricordi agli inglesi, vista la fresca eliminazione agli ottavi arrivata l’anno scorso contro la Juventus. In generale, gli Spurs sono riusciti a vincere solo una delle ultime sette sfide con squadre del nostro Paese, inanellando poi tre pari e tre sconfitte. L’unico successo risale alla stagione 2010/2011, quando vinse a San Siro contro il Milan nell’andata degli ottavi di finale. Infine, la formazione londinese ha totalizzato sette punti nelle trasferte della scorsa fase a gironi, arrivando prima davanti al Real Madrid.

Come stanno Inter e Tottenham

La prima italiana a scendere in campo nella fase a gironi della prossima Champions League sarà l’Inter di Luciano Spalletti. Martedì a San Siro con fischio d’inizio alle ore 18.55 i nerazzurri affronteranno il Tottenham, un match dal sapore di riscatto per entrambe le squadre. Se l’Inter arriva alla gara di Champions con l’amaro in bocca per la sconfitta contro il Parma, la seconda di questo complicato avvio di campionato, gli inglesi non stanno molto meglio: dopo il ko con il Watford prima della sosta, la squadra allenata da Mauricio Pochettino è stata infatti battuta dal Liverpool (2-1). Secondo ko consecutivo in Premier League (dopo i primi tre successi nelle prime tre giornate) e ora la voglia di riscatto europeo: appuntamento martedì in Champions contro l’Inter a San Siro.

Fonte: Sky

Commenti