Udinese-Juventus, tutto quello che c’è da sapere

Il successo in Champions League contro lo Young Boys ormai alle spalle, in casa Juventus adesso la concentrazione è rivolta al prossimo match di campionato contro l’Udinese. La squadra di Max Allegri vuole continuare la sua marcia fino a questo momento inarrestabile (7 vittorie su altrettanti match di campionato disputati) anche in Friuli, dove affronterà una formazione – quella allenata dallo spagnolo Julio Velázquez – attualmente al 14esimo posto in classifica e reduce dal ko di Bologna (il secondo consecutivo in campionato). Juventus prima a punteggio pieno e in uno stato di forma davvero invidiabile: sette vittorie in altrettante partite di Serie A, oltre ai due successi nelle prime due uscite in Champions League.

Quando e a che ora si gioca Udinese-Juventus?

Il match tra Udinese e Juventus, valido per l’ottava giornata di Serie A, si disputerà alla Dacia Arena di Udinese sabato 6 ottobre con fischio d’inizio alle ore 18.

Dov’è possibile guardare Udinese-Juventus?

La partita tra Udinese e Juventus sarà visibile su Sky Sport, sui canali Sky Sport Serie A (202 sul satellite, 373 o 383 sul digitale terrestre) e Sky Sport HD (canale 251 del satellite); sarà possibile vedere la gara anche in streaming grazie alla piattaforma SkyGo.

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

La Juventus è una vera e propria bestia nera per l’Udinese: i friulani infatti hanno perso ben 59 gare contro il club attualmente allenato da Max Allegri. La Juventus è infatti  la squadra contro cui l’Udinese ha perso più partite in Serie A: completano il bilancio 12 successi friulani e 17 pareggi. Il punteggio più frequente tra queste due squadre in Serie A è l’1-0 a favore della Juventus, risultato finale di ben 14 incontri. Per quanto riguarda invece i precedenti giocati a Udine, è dall’aprile del 2010 (3-0 con i gol di Sanchez, Pepe e Di Natale) che l’Udinese non batte la Juventus in un match casalingo di  Serie A: da allora cinque successi piemontesi e tre pareggi. In quattro delle ultime otto sfide contro l’Udinese in Friuli, la Juventus ha segnato quattro o più gol (ben 11 nelle ultime tre in ordine di tempo).

Qual è lo stato di forma di Udinese e Juventus?

L’Udinese ha perso le ultime due partite di campionato (entrambe con il punteggio di 2-1) contro Lazio e Bologna: con 8 punti conquistati (due vittorie e due pareggi) la squadra allenata da Julio Velázquez occupa attualmente il 14esimo posto in classifica. La formazione friulana inoltre è chiamata a migliorare il proprio rendimento interno: l’Udinese infatti ha vinto solamente due delle ultime 12 partite casalinghe in Serie A (3 sconfitte e 7 pareggi), mantenendo la porta imbattuta soltanto in due occasioni (19 gol subiti in totale). Numeri diversi quella della Juventus: la squadra di Allegri infatti è protagonista di un avvio di stagione da record. Per la prima volta nella sua storia, da quando esiste la Serie A a girone unico, la Juventus ha vinto tutte le prime nove partite (7 in Serie A e 2 in Champions). La squadra bianconera inoltre non ha mai perso in trasferta nell’anno solare 2018 (17 partite, 14 vittorie e tre pareggi): la Juventus è l’unica formazione a essere imbattuta in tutte le competizioni fuori casa tra quelle presenti nei top 5 campionati europei sia nel 2017/18 che nel 2018/19.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Tra i protagonisti più attesi del match impossibile non citare Cristiano Ronaldo, con il portoghese che si presenterà alla Dacia Arena dopo il riposo obbligato in Champions League per via della squalifica. Ma la notte europea ha restituito a Massimiliano Allegri un Paulo Dybala in grande spolvero: tre gol contro lo Young Boys e un sorriso ritrovato. Nell’Udinese invece occhio a Rodrigo de Paul, protagonista di un ottimo avvio di stagione: il calciatore argentino, infatti, ha partecipato a sei delle otto reti realizzate dall’Udinese in questo campionato (quattro gol, due assist).

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 752 volte