Benevento-Livorno 1-0: decide un rigore di Coda

BENEVENTO-LIVORNO 1-0 

60′ Coda su rig.

Il tabellino

Benevento (4-3-3): Puggioni; Letizia, Volta, Billong, Maggio; Tello, Viola, Bandinelli (76′ Nocerino); Buonaiuto (70′ Improta), Coda, Insigne (66′ Ricci). All. Bucchi

Livorno (3-5-2): Mazzoni, Dainelli, Di Gennaro, Albertazzi; Maicon, Valiani, Bruno (76′ Agazzi), Rocca, Fazzi (64′ Raicevic); Diamanti, Giannetti (81′ Kozak). All. Lucarelli

Ammoniti: Tello (B), Diamanti (L), Raicevic (L), Mazzoni (L), Improta (B)

Il Benevento di Bucchi rialza la testa, il Livorno di Lucarelli no. Al Vigorito finisce 1-0: decide un calcio di rigore al 60′ di Massimo Coda, concesso dall’arbitro per un fallo di Fazzi su Roberto Insigne. Ai toscani non basta il carattere, in una partita rimasta in bilico sino all’ultimo anche grazie alle grandi parate del portiere amaranto Mazzoni. I campani salgono al quarto posto insieme con la Salernitana a quota 13 punti. Sempre più ultimo il Livorno, fanalino di coda con due soli punti in sette partite.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 454 volte