Ancelotti: “Grande partita, peccato per i 3 punti”

Quando un colpo da maestro vanifica una prestazione di squadra quasi perfetta: il Napoli forse avrebbe firmato per un pareggio, ma non così. La rete di Angel Di Maria vale il pareggio che sta stretto agli azzurri. “C’è la soddisfazione per aver quasi vinto la partita e altrettanta è la delusione per non averlo fatto. Non ci possiamo rimproverare nulla, Di Maria può inventarsi colpi del genere e bisogna tenerlo in conto, ma abbiamo fatto molte cose buone. La prossima partita è decisiva: il ritorno contro il PSG lo giochiamo in casa” ha detto Carlo Ancelotti intervistato da Sky Sport, con la solita tranquillità. L’allenatore ha quindi eseguito l’analisi tattica della partita: “Nel primo tempo Mario Rui aveva molta libertà perché Mbappé rientrava poco, poi nella ripresa abbiamo cambiato sistema e Maksimovic ha fatto una partita di grande livello. Il PSG non ha molto equilibrio visto che ha attaccanti di quel tipo, nella ripresa ci ha creato qualche problema in più perché hanno cominciato a pressare meglio, ma non penso che in generali cambi molto perché siamo riusciti a trovare le contromisure e abbiamo ritrovato il controllo della partita. La superiorità a centrocampo ha favorito il fraseggio e l’aiuto dei due attaccanti che a turno rientravano ci ha permesso di avere un ottimo controllo della gara: se avessimo lasciato il controllo del gioco a loro, avremmo rischiato di più. Nel primo tempo siamo stati un po’ leziosi e avremmo dovuto finalizzare meglio sicuramente”.

Nel segno di Di Maria

Indimenticabile, il contributo di Angel Di Maria, per la vittoria della finale di Champions quando l’argentino faceva parte del Real Madrid allenato proprio da Carlo Ancelotti. “Sono grato a Di Maria per ciò che ha fatto a Madrid, certo se avesse tirato fuori sarebbe stato molto meglio… A Parigi ho passato un bel periodo, ho incontrato giocatori che ho avuto e ora li aspettiamo a Napoli” ha concluso l’allenatore.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 824 volte