Galatasaray, Nagatomo operato ai polmoni

Grande paura che sembra ormai essere definitivamente alle spalle. Yuto Nagatomo, infatti, è stato operato al torace in seguito a un brutto colpo al petto subito nella sfida di Champions League fra Galatasaray, sua attuale squadra, e Schalke 04 che si è disputata lo scorso mercoledì (0-0 il finale). “Yuto Nagatomo, che era in cura presso il nostro Ospedale Liv Hospital con la diagnosi di pneumotorace a causa del colpo ricevuto, ha avuto un intervento chirurgico di toracoscopia a mezzogiorno, perfettamente riuscito. Il giocatore che si trova in buone condizioni dopo l’operazione, sarà dimesso come secondo programma tra 3/4 giorni”, il comunicato del club turco in merito alle condizioni del calciatore giapponese. Per l’ex terzino dell’Inter dunque intervento perfettamente riuscito, tanto che a tranquillizzare tutti ci ha pensato lui stesso con due messaggi via Twitter: “Ho completato con successo il mio intervento chirurgico ai polmoni, lavorerò sodo per essere in grado di tornare al meglio della forma”, ha scritto Nagatomo. Che poi, con un altro tweet, ha aggiunto: “Non preoccupatevi per me, il guerriero Samurai del Galatasary sta bene. Grazie a tutti per i vostri auguri e il vostro sostegno. Non vedo l’ora di rivedervi”. Arrivato all’Inter nel gennaio del 2011, Nagatomo (classe 1986), ha lasciato i nerazzurri per trasferirsi in Turchia al Galatasaray nel gennaio del 2018.

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 105 volte