Cacciato? Il tifoso segue la partita su un albero

Primi in classifica nella seconda divisione scozzese, da neopromossi dopo la vittoria nella terza serie nazionale della scorsa stagione. Sta volando l’Ayr United, con quel nome che richiama tanto l’aria e il vento ma che in realtà prende origine dall’omonima città della Scozia meridionale. In campionato terza vittoria consecutiva nel weekend, arrivata in trasferta al Falkirk Stadium contro il Falkirk FC: rete di Craig Moore e prima piazza ulteriormente blindata. Tutto normale? Non proprio, considerando la pazzia di un tifoso che ha deciso di sfruttare i suoi quindici di celebrità arrampicandosi su un albero per seguire la partita.

La dinamica

La notizia la rivela il Sun, che ha pescato sui social dei cugini scozzesi il video ripreso da alcuni tifosi presenti allo stadio. Un fan dell’Ayr United, la cui identità non è nota, è stato cacciato dagli spalti a partita in corso. Intemperanze? Forse, visto che la follia del ragazzo non gli ha certo impedito di continuare a seguire il match. Tattica semplice: è uscito dall’impianto cercando il punto più alto da cui scavalcare visivamente le barriere e continuare a tifare per i suoi. Ha trovato un albero e vi si è arrampicato sopra. Da quel momento il tifo sugli spalti e qualche coro è stato lanciato anche per lui, eroe per un giorno e tifoso romantico che per nulla al mondo rinuncerebbe a vedere giocare la sua squadra del cuore.

Fonte: Sky

Commenti