Juve-United, D. Costa e Bernardeschi in dubbio

In archivio la vittoria in campionato contro il Cagliari che ha permesso di mantenere invariato il vantaggio in classifica su Inter e Napoli, per la Juventus è tempo di pensare nuovamente alla Champions League. Nella quarta giornata del girone H i bianconeri sono attesi dal Manchester United, già battuto a Old Trafford nella gara di andata. Con una vittoria all’Allianz Stadium la squadra di Allegri avrebbe, con due turni di anticipo, la certezza matematica del primo posto nel raggruppamento, mentre in caso di pareggio contro i Red Devils sarebbe aritmetica la qualificazione agli ottavi di finale. Per raggiungere l’obiettivo Cristiano Ronaldo e compagni sono tornati a lavorare agli ordini di Allegri.

Chiellini e Mandukic ok, tre in dubbio

Da valutare, per l’allenatore della Juventus, la situazione relativa ad alcuni singoli. Hanno regolarmente lavorato con il resto del gruppo Giorgio Chiellini e Mario Mandzukic, assenti nell’ultimo match di campionato, mentre Blaise Matuidi ha svolto un lavoro personalizzato al fine di recuperare dalla contusione all’anca: non dovrebbero esserci grossi problemi per il centrocampista francese, che dovrebbe essere a disposizione. Un piccolo problemino anche per Joao Cancelo, che ha accusato un affaticamento muscolare alla coscia sinistra e ha sostenuto una seduta differenziata di allenamento: anche per l’esterno portoghese non dovrebbe essere nulla di particolarmente preoccupante. Sono tre, invece, i giocatori della Juve che rimangono in dubbio per la gara di Champions contro la squadra di Mourinho. Si tratta di Douglas Costa, Federico Bernardeschi e Moise Kean. Ancora alle prese con un affaticamento muscolare agli adduttori della coscia sinistra, l’esterno offensivo brasiliano si è sottoposto soltanto a trattamenti. Trauma distorsivo alla caviglia sinistra, invece, per Bernardeschi, che stava recuperando dall’affaticamento allo psoas e andrà adesso valutato giorno per giorno. Infine previsti accertamenti per Kean, che ha accusato un trauma distrattivo ai flessori della coscia sinistra.

Fonte: Sky

Commenti