Calcia, si impianta, vola: Sandro fa ridere il web

Rischia di diventare una delle scene più divertenti della stagione, già virale sui social, dove i commenti impietosi non lasciano scampo allo sventurato protagonista. Ridono tutti tranne lui, Sandro Ramirez, attaccante della Real Sociedad in prestito dall’Everton, che nel corso della partita contro il Siviglia ha letteralmente preso il volo tentando una conclusione davanti al portiere avversario. Tradito dal campo di casa: il destro che si prepara a calciare, la punta del piede che si impianta nel terreno, lui che si solleva a mo’ di ballerina e che spicca il volo sotto gli occhi del portiere incredulo e graziato in modo tanto goffo.

Inutile dire che l’azione dell’attaccante spagnolo è diventata immediatamente l’highlight più rivisto della sfida, terminata 0-0 anche per “colpa” del terreno di gioco. Sì, perché se da un lato ci sono quelli che prendono le difese di Sandro invocando il “rosso” per le zolle del campo, dall’altro c’è chi mette in dubbio le sue qualità. Ridono di lui soprattutto i tifosi dell’Everton, club in cui il 23enne cresciuto nel Barcellona (anche un paio di stagioni in blaugrana, 2014-2016) non ha certo brillato: 15 presenze in tutto nel 2017 e un solo gol, in Europa League. Mentre lo ringraziano quelli del Siviglia, squadra in cui, tra l’altro, ha giocato in prestito la seconda metà della passata stagione: 0 reti in 17 gare, e forse adesso anche loro si spiegano il perché.

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 120 volte