De Laurentiis: “Notte magica”. E Cavani…

Edoardo Bennato e Gianna Nannini cantavano “Notti Magiche”, era il 1990 e i Mondiali erano in Italia. Oggi, 26 anni dopo, Paolo Virzì ha raccontato le sue notti e De Laurentiis spera che anche il suo Napoli ne viva una, magari stasera e contro il Psg. Notti di Champions League, notti da tre punti: “Sarà una notte magica, speriamo per noi”. Il patron del Napoli ha parlato su Sky Sport dopo il pranzo Uefa con il presidente del Psg, Nasser Al Khelaifi. Il Napoli sogna i tre punti: “Ho sentito Ancelotti come contro il Liverpool – dice De Laurentiis – abbiamo ripetuto lo stesso rito. Vorrei che i napoletani capissero che avendo portato Ancelotti in città abbiamo fatto un grandissimo salto di qualità, c’è bisogno anche di loro. Serve lo stadio pieno, serve la gente da casa, servono tutti per questa notte”. Dove il Napoli ritroverà Cavani da avversario, anche se il patron non ha voluto parlare. Soltanto un sorriso, nessuna battuta e nessuna dichiarazione. Nella testa c’è soltanto Napoli-Psg, una notte magica…

Fonte: Sky

Commenti