Perù, bus nel burrone: morti 6 giovani calciatori

Almeno sette persone- la maggior parte bambini- sono rimaste uccise domenica in Perù in un incidente stradale in cui un autobus è precipitato in un dirupo. Lo ha resto noto il Ministero degli Interni peruviano. Sei sono calciatori di età compresa tra gli 11 e i 14 anni della Under 15 della provincia Rodríguez de Mendoza. L’autobus stava portando la squadra nella capitale del dipartimento dell’Amazonas, Chachapoyas, per un torneo regionale. Anche l’autista ha perso la vita nell’incidente.  

Fonti della polizia hanno indicato che ci sono anche circa nove feriti gravi: sette giocatori e un uomo e una donna che stavano viaggiando come tutori della squadra. Al momento non si conoscono le ragioni per le quali l’autobus con circa 35 passeggeri sia caduto nel baratro di circa 90 metri nella zona di Rondon, a 1.200 chilometri a nordest di Lima. Il torneo a cui partecipavano le squadre Under 15 di Amazonas è stato annullato in segno di lutto.

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 89 volte