Gianluca Ciotti: “Gavillucci non è stato premiato abbastanza per aver interrotto la partita tra Sampdoria e Napoli per i cori discriminatori”

In diretta a “Un Calcio Alla Radio”, trasmissione condotta da Umberto Chiariello su Radio CRC Targato Italia è intervenuto Gianluca Ciotti, avvocato dell’arbitro Claudio Gavillucci: “ So che è stata presentata un’interrogazione parlamentare sulla questione che rispecchia le stesse argomentazioni nostre sulla mancanza di trasparenza su chi sono gli arbitri che possono arbitrare in serie A. Nuovo regolamento? L’AIA già l’ha fatto sulla sentenza del dottor Mastrocola. Le nuove norme però non sono state percepite dalla FIGC perché c’era il commissario. Con le vecchie norme la trasparenza era inesistente. Noi abbiamo comparato le classifiche dell’AIA con quelle dei giornali. Gavillucci non è l’ultimo in queste classifiche. È decimo e o diciassettesimo. Il primo è Rocchi e l’ultimo è Pairetto. Noi non chiediamo il posto di Pairetto, ma il reintegro legittimo per quello che ha fatto vedere l’arbitro. Compresa la sospensione di Sampdoria Napoli con un voto che poteva essere migliore. A Napoli si mormora che sia stato punito per questo? Non è stato punito per questa faccenda, ma non risulta che sia stato adeguatamente premiato. Se fosse stato premiato adeguatamente avrebbe avuto una votazione maggiore da parte di Rizzoli e con una votazione di 0,10 superiore non sarebbe arrivato ultimo nella classifica AIA. Gavillucci non è scarso, le classifiche dei giornali non dicono questo. Perché non premiato abbastanza? La sentenza Greco è stata emessa dal professore Mastrocola. Noi sono due anni che andiamo al Tribunale Federale e la decisione, con Mastrocola presente, è stata sempre demandata ai vicepresidente ”.

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu