River, tifoso vende giochi per andare allo stadio

Il ritorno di Copa Libertadores si avvicina a grandi passi e nessuno vuole perderselo. C’è chi ha atteso questa sfida per anni, decenni, ma anche chi ha dovuto aspettare appena sei anni della sua vita per gustarsi il SuperClasico più importante di sempre. È la storia di Renzo, piccolissimo tifoso del River Plate che, nonostante la giovane età, è già disposto a tutto pur di vivere da vicino l’attesissimo incontro con il Boca Juniors. Il bimbo di Paranà, infatti, ha messo in vendita i suoi preziosi giocattoli per pagarsi il biglietto e andare al Monumental per supportare da vicino i Millonarios. Il piccolo Renzo si è così attrezzato fuori da casa sua con un tavolino, una sedia e la maggior parte dei suoi passatempi, oltre al mini striscione che recita: “Vendo i miei giocattoli per poter andare al Monumental”. Purtroppo per lui, però, lo stadio del River ha fatto sold out con largo anticipo in vista del match di sabato e quindi non potrà realizzare il suo sogno. Nonostante ciò, il baby tifoso dei biancorossi ha ricevuto un piccolo regalo: grazie a una raccolta fondi effettuata da un fan club del River a Malaga, infatti, avrà la possibilità insieme alla sua famiglia di volare a Buenos Aires e andare lo stesso al Monumental per la partita di campionato contro il Gimnasia La Plata, oltre a ricevere cibo e gadget vari della società. Un’ottima consolazione, frutto del bellissimo gesto dei sostenitori Millonarios residenti in Spagna, commossi dalla storia di Renzo: “Lo abbiamo fatto perché il River non è solo calcio. Il River è famiglia, amore e passione. Per questo non esitiamo a portare avanti questa bellissima causa di solidarietà – si legge sul post Facebook pubblicato dal fan club -. Siamo consapevoli che molte iniziative come la nostra sono già state fatte, ma incoraggiamo a continuare a farle per vedere i bambini felici. Siamo stati tutti bambini e abbiamo sognato giocattoli, libri, viaggi. Il sogno di Renzo era vedere un match al Monumental e non deve privarsi dei suoi giochi per realizzarlo“. Una notizia raccolta con grande entusiasmo dal tifoso di Paranà che, attraverso un video sui social, ha voluto ringraziare tutti per l’omaggio ricevuto.

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 195 volte