Gli interventi di Gianluca Di Domenico e Antonio Di Gennaro a Radio Marte

A Radio Marte nel corso di “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Gianluca Di Domenico, procuratore tra gli altri di Rodriguez, Sanogo, Fassnacht e Lauper

“La Juve ieri ha giocato su un terreno sintetico, la temperatura era bassa, -7°, ma non ha snobbato lo Young Boys perchè ha giocato con grandi calciatori, ma la sconfitta di ieri dimostra che se non si prendono sul serio le partite, si può perdere anche con una squadra tecnicamente inferiore.

Giocare sull’erba sintetica è fisicamente molto impegnativo e Hoarau ha dimostrato di essere ancora un grande calciatore. Oltretutto, faceva il difensore centrale nei corner della Juve per cui è un calciatore che si mette a disposizione.

L’Europa League viene seguita poco inizialmente, ma dagli ottavi in poi diventa affascinante e con Napoli e Inter, l’Italia potrà dimostrare il suo valore.

Non sono l’agente di Mbabu, ma esprimo la mia opinione e dico che se il Napoli può prenderlo, deve prenderlo assolutamente perchè ha spinta, fisico, è tatticamente valido, ha tecnica e può migliorare”.

A Radio Marte nel corso di “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Antonio Di Gennaro, ex calciatore

“Non voglio giustificare il Napoli, ma giocare ad Anfield non è facile perchè il Liverpool ci mette intensità e fisicità. Il Napoli ha retto anche bene ed ha avuto anche l’occasione per segnare perchè parliamoci chiaro: il Liverpool ha creato molto, ma l’occasione più ghiotta è capitata sui piedi di Milik. Alisson ha portato 30 milioni al Liverpool che è stato ricompensato dell’acquisto oneroso, ma questo errore un attaccante come Milik non può commetterlo.

Se c’è il gruppo e a Napoli credo ci sia, si reagisce immediatamente a queste sconfitte. Il Napoli ha un rendimento migliore dell’Inter e non so se potrà confrontarsi con la Juventus, ma in Europa League se la può giocare per vincere e stesso discorso vale per la coppa Italia. In termini pratici, se il Napoli arriva secondo, vince la coppa Italia e l’Europa League disputi un’annata fantastica”.

Commenti