L’AVVERSARIO – Il Napoli ospita il Bologna per l’ultima partita dell’anno

Dopo la sconfitta a San Siro contro l’Inter, il Napoli ospita al San Paolo il Bologna per l’ultima partita del 2018. Brutto campionato fino adesso per il Felsinei, reduci dalla sconfitta in casa con la Lazio e con Inzaghi in bilico: la prova di Napoli infatti, sarà decisiva per il tecnico. Terzultima in classifica, il Bologna ha solo 13 punti con solo 2 vittorie, entrambe in casa, 7 pareggi e 9 sconfitte, 5 delle quali maturate in trasferta; l’ultima vittoria è datata 30 settembre contro l’Udinese. Per quanto riguarda invece i gol fatti sono solo 13 contro i 26 subìti. Per i rossoblù è l’attaccante Federico Santander ad aver segnato più reti: 4 gol e 2 assist, seguono Poli, Mbaye e Orsolini a 2 e infine Palacio, Calabresi e Mattiello a 1.

I precedenti contro il Napoli – Sono in tutto 120 i precedenti in Serie A con 43 vittorie del Napoli contro le 41 del Bologna. Nello scorso campionato azzurri vincenti sia all’andata che al ritorno: 3-1 al San Paolo e 3-0 al Dall’Ara. L’ultima vittoria a Fuorigrotta dei rossoblù è datata 16 dicembre 2012 (Napoli-Bologna 3-2).

La formazione tipo del Bologna – Modulo 3-5-2 con Skorupski in porta, difesa tre con Calabresi, Danilo e Helander. a centrocampo Mattiello, Poli, Pulgar, Orsolini e Krejci, infine in attacco la coppia Santander-Palacio.

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 393 volte