Ciro Borriello: “Con atti formali diremo al Napoli di risolvere le pendenze, la squadra continuerà a giocare al San Paolo”

A Radio Marte nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Ciro Borriello, assessore allo sport del Comune di Napoli

La richiesta di pagamento dell’arretrato al calcio Napoli? Abbiamo una mail del calcio Napoli dell’11 ottobre 2018 in cui il club si impegnava a risolvere il pagamento attraverso la firma della convenzione. Quest’ultima serve a regolare i rapporti, ma non è stata ancora firmata. Il calcio Napoli ha economicamente anticipato una serie di opere di manutenzione straordinaria e quindi la convenzione regola il dare e avere, ma ripeto, non è stata mai firmata. In assenza di convenzione, il Napoli ha ugualmente giocato le gare al San Paolo e queste vanno pagate attraverso il nostro regolamento che prevede il fitto del campo oltre al 10% dell’incasso. Il calcolo fatto ci porta a 6 milioni di euro circa, poi vanno stornate le partite economiche anticipate dal calcio Napoli per la tenuta del campo. Attraverso atti formali diremo al Napoli che deve risolvere queste pendenze economiche quindi comunicheremo col calcio Napoli, ma voglio tranquillizzare tutti: lo scambio formale non preclude la possibilità di giocare al San Paolo. Il Napoli giocherà sempre al San Paolo, ma bisogna regolamentare il rapporto.

Ieri ho incrociato Formisano, è una persona risolutiva e disponibile, dobbiamo però allargare il tavolo e trovare una volta per tutte una soluzione”. 

Commenti

Questo articolo è stato letto 486 volte