ADL: “I tifosi pensano solo a vincere lo scudetto. Sabato allo stadio c’erano solo 17-18 mila persone”

«Mi dispiace che l’ambizione dei tifosi sia solo vincere lo scudetto, non essere una squadra forte che rappresenta in maniera entusiastica i colori della città». È la critica rivolta ai tifosi partenopei dal presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, in occasione della presentazione del nuovo accordo con la Val di Sole per i prossimi tre ritiri. «Sabato allo stadio, per una partita che all’andata si era persa 3-0 (contro la Sampdoria, ndr), c’erano solo 17-18 mila persone. Io dico, ma così si è tifosi del Napoli? Sono molto meravigliato. Verrebbe da dire che volete fare le nozze d’oro con i fichi secchi, ma io sono tre anni che chiudo con un bilancio in rosso, punto e a capo». No comment, invece, sul caso di Hamsik che sembra pronto a trasferirsi in Cina: «Nulla da dire su Hamsik, quando sarà il momento vi convocheremo e vi diremo cosa è accaduto con lui». Infine, sulle ambizioni future: «Dobbiamo prepararci perché il prossimo anno il campionato diventerà più omogeneo, con un’Inter che sta rinnovando, un Milan che si rinnoverà e la Juve che forse si acquieterà. Fermo restando -sottolinea- che non è ancora detta l’ultima parola. Potrebbero accadere cose interessanti nei prossimi due-tre mesi».

Fonte: ilmattino.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 794 volte