Garics, Adaglio, Caravello, Orsi e Adani a “Si gonfia la rete”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Giorgy Garics, ex calciatore del Napoli: Mi fa piacere vedere in atto il Napoli e confrontarsi con le mie origini poi ancor di più. Il Salisburgo è di un buon livello, è un club ambizioso e negli anni ha investito molto. Quando giocavo in Austria, il Salisburgo era all’inizio, ma negli ultimi anni è diventata una realtà anche in Europa. Lainer lo conoscete tutti, ma la forza dello Stalisburgo è il gruppo. Sulla carta il Napoli è più forte e non dovrebbe uscire contro una squadra inferiore, ma lascio il 50% delle possibilità anche allo Stalisburgo perchè nel calcio tutto può accadere, soprattutto in Europa dove ogni squadra ha qualità. Detto questo, se il Napoli vuole parlare di scudetto, non può farsi beffare dallo Stalisburgo.

Sono onorato di aver contribuito alla rinascita del Napoli e quello 0-0 contro il Genoa è uno di quei ricordi che porterò sempre con me. Non c’è bisogno di nasconderlo: Napoli mi è rimasta nel cuore, ho investito lì e ci torno sempre molto spesso”.

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Giuliano Adagilo, giornalista: Il Napoli non deve temere un avversario come il Salisburgo, ma dovrà affrontarlo con rispetto. Toccherà fare una preparazione molto attenta però perchè parliamo di una squadra di ottimo livello e il fatto che arrivi da un campionato di seconda fascia come quello austriaco non deve ingannare perchè lo scorso anno ha eliminato la Lazio e quest’anno sta confermando di essere una squadra anche ben allenata.

Dabour è un centravanti molto valido, è da diversi anni che fa bene e ha già firmato per il Siviglia: si è presentato, ma resterà fino a fine stagione col Salisburgo. E’ un attaccante completo, vede bene la porta. Il centrocampo è il reparto più assortito dello Stalisburgo,. Ma attenzione anche a Lainer che pur essendo un difensore, spinge tantissimo”.

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Danilo Caravello, procuratore tra gli altri di Barillà: Il Napoli è una squadra fortissima, viene oscurata dal cammino della Juventus, ma guai a sottovalutarlo. Il Parma, invece, sta facendo meglio di quanto ci si aspettava e vende cara la pelle contro ogni avversaria.

Il direttore sportivo del Parma è tra i più bravi: ha idee e queste vanno a colmare il gap economico con i grandi club. Il Parma è squadra operaia, guerriera e gli interpreti sanno sempre cosa devono fare, poi c’è anche tanto talento e avere Gervinho e Inglese in squadra è importante”.

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Nando Orsi, allenatore ed ex portiere della Lazio: Il Salisburgo è una squadra fastidiosa e rognosa perchè è una formazione fisica, abituata all’Europa League e lo scorso anno ha battuto anche la Lazio. A casa sua in particolare è molto fastidiosa ed è ovvio che il Napoli è superiore, ma diciamo che poteva andar peggio, ma anche meglio”.

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Lele Adani:Il Salisburgo ha dei giovani talenti e molto ricercati. Come cultura e forza societaria è forte e ricca e punta a crescere. Giocare in casa del Salisburgo è dura, il Napoli dovrà saper gestire il doppio confronto.

Ancelotti riesce ad entrare nella testa dei calciatori e ieri ad esempio Ounas e Verdi hanno fatto la differenza.

L’europa League lascia spazio a tutti perchè si tratta di fare un percorso difficile, ma non impossibile. Ci sarà spazio anche per Napoli e Inter e devono avere l’ambizione di arrivare fino in fondo. 

Il Napoli quando attacca prova a farlo con diversi uomini ed insistere credo sia importante. Difficilmente alleni la conclusione perchè è un fattore molto mentale, ma puoi allenare la proposta e quella calcistica del Napoli è più che positiva perchè crea tantissimo”. 

Commenti

Questo articolo è stato letto 459 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu