La tifoseria organizzata bianconera diserta trasferta di Napoli?

L’edizione odierna del quotidiano napoletano per eccellenza, “IL Mattino”scrive che  la Digos della questura della città di  Torino ha avvertito quella di Napoli riguardo l’intenzione dei tifosi organizzati della Juve. A quanto pare  i gruppi bianconeri  sono orientati a rinunciare alla trasferta di Napoli,  al San Paolo. Tuttavia questa notizia, la quale, naturalmente, è tutta da verificare, non attenua l’attenzione delle forze dell’ordine sul big match di domenica sera, per il quale si attendono non meno di 50.000 spettatori. L’allerta ci sarà e come, essendo, a prescindere dall’arrivo o meno dei tifosi organizzati juventini, una giornata ad alto rischio incidenti, vista la grande rivalità tra le opposte fazioni. Naturalmente non esiste alcun allarme rosso, né un assetto di guerra da parte della polizia, comunque, il Questore ed il Prefetto tengono a precisare che, data la grande affluenza di pubblico, nonché la delicatezza della partita Napoli vs Juventus, da sempre, a Napoli, vista come la gara dell’anno, nella zona antistadio ed in quella limitrofa ci saranno ben ottocento agenti, mentre a presidiare  i varchi di ingresso ai vari settori dell’impianto sportivo di Fuorigrotta agiranno altrettanti stewards. Il nostro auspicio è ovviamente che tutto si svolga nella piena sicurezza e tranquillità per dar vita ad una magnifica serata di sport e sana passione.

Commenti