Gli interventi di Eugenio Albarella, Claudio Onofri e Gianluca Vigliotti a Radio Marte

A Marte Sport Live su Radio Marte è intervenuto Eugenio Albarella, preparatore atletico

“Infortuni muscolari del Napoli? Non vivo quotidianamente il Napoli per cui potrei raccontare solo una favola di pinocchio perchè non ho il polso della situazione. Dal mio punto di vista, il Napoli mi sembra più carente nella capacità di saper gestire la situazione di galleggiamento. Ho visto la gara del San Paolo contro il Salisburgo e la differenza qualitativa tra le due squadre era evidente, poi c’è l’abitudine a gestire queste situazioni e il Napoli è ancora in fase di crescita. Ieri c’erano tanti calciatori dalla poca esperienza internazionale e quando non sei abituato, puoi cadere in carenza di attenzione e così è stato il secondo tempo”.

A Marte Sport Live su Radio Marte è intervenuto Claudio Onofri, allenatore

“La gara con l’Ajax non sarà semplice per la Juve perchè parliamo di una formazione con molti talenti in organico e De Jong e De Light sono eccezionale.

Slavia Praga e Villarreal sono oggettivamente le squadre più abbordabili, se di tale si può parlare”.

A Marte Sport Live su Radio Marte è intervenuto Gianluca Vigliotti, giornalista

“Slavia Praga e Villarreal sono indubbiamente le squadre più deboli dell’Europa League. Benfica e Valencia invece hanno esperienza, ma quest’anno non stanno facendo benissimo e in casa Benfica c’è anche grande rinnovamento. Poi, c’è da considerare l’Arsenal che non gli manca nulla e poi c’ il Chelsea che è la più pericolosa. Napoli-Arsenal è una grande partita, sarà davvero entusiasmante.

Commenti

Questo articolo è stato letto 394 volte