Sadiq, incubo Rangers: “Umiliato da Gerrard”


Sadiq, incubo Rangers: “Umiliato da Gerrard”

L’attuale attaccante del Perugia racconta i sei mesi da incubo ai Rangers: "Fu Gerrard in persona a chiamarmi e a convincermi a trasferirmi in Scozia. Ma dopo poco tempo mi è stato detto che non potevo utilizzare lo spogliatoio della prima squadra, dovevo cambiarmi con i bambini, e mi è stato anche impedito di parcheggiare l’auto nel centro sportivo. Mi sono sentito umiliato, senza riceve spiegazioni"

LIVERPOOL-MILAN: GERRARD DECIDE SFIDA TRA GLORIE. FOTO

Parole chiave: rangers

Fonte: Sky

Commenti