Panchina Juve, altro ribaltone: Sarri torna il favorito dei bookmaker

ROMA – Da una parte la smentita della Juventus sui contatti con Pep Guardiola, dall’altra le nuove voci su Maurizio Sarri con il quale sarebbe stato già trovato l’accordo economico. Il continuo rincorrersi di indiscrezioni ha quindi provocato l’ennesimo ribaltamento di fronte nelle scommesse sul prossimo allenatore bianconero: Pep Guardiola non è più il favorito, la sua quota, riporta Agipronews, è passata da 1,50 a 3,50 su Sisal Matchpoint, e ha ceduto nuovamente lo scettro a Maurizio Sarri su cui gli analisti hanno tagliato l’offerta da 3,50 a 1,50. Qualcosa si muove anche per Mauricio Pochettino, passato da 9,00 a 5,00, mentre resta lontano Simone Inzaghi (a 12,00) che potrebbe sposare il progetto del Milan. AG/Agipro

Commenti

Questo articolo è stato letto 660 volte