Gli interventi di Paolo Paganini, Mirko Calemme, Alessandro Canovi, Gianni Di Marzio e Giorgio Ciaschini a Radio Marte

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Paolo Paganini, giornalista

“Icardi è uno degli attaccanti più forti in circolazione e con il gioco di Ancelotti e compagni di squadra come Insigne, Callejon e Mertens potrebbe fare il salto di qualità. 

Fino all’anno scorso Icardi non costava meno di 100 milioni, oggi il suo valore è sceso di parecchio, ma l’Inter non può perderci la faccia  e proverà ad inseritilo in uno scambio con la Juve per Dybala oppure col Napoli e c’è da capire se qualche azzurro può essere utile al calcio di Conte.

Il Napoli il salto di qualità lo ha già fatto in difesa con la coppia Manolas-Koulibaly. Poi, se James Rodriguez è quello del Mondiale allora è da prendere, ma non so come sta. 

La vittoria del Napoli sul Liverpool è un buon segnale, vuol dire che il lavoro di Ancelotti sta iniziando a dare i suoi frutti. 

Juve-Napoli alla seconda di campionato fa un po’ ridere, ma ormai non mi sorprendo più”. 

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Mirko Calemme, giornalista 

“Ieri il Real ha comunicato a James che non è più sul mercato e che deve restare e questa è cronaca. Poi, non so se qualcosa possa cambiare da qui a qualche giorno. Florentino Perez è molto arrabbiato di questo pre campionato del Real e per l’andazzo che sta prendendo la squadra. La strategia di De Laurentiis è quella dell’attesa, ma rischia perché non è detto che Florentino si convinca a mandare in prestito James a Napoli e poi perché c’è l’Atletico e se il Real si trovasse costretto a fare cassa, potrebbe anche cederlo”. 

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Alessandro Canovi, procuratore

“Pepè all’Arsenal? Le inglesi hanno un budget superiore alle italiane e quando entrano in gioco è difficile avere la meglio. Pepè è giovane e molto importante, l’Arsenal ha fatto un ottimo acquisto, il Lillle un’ottima cessione. Non conosco i dettagli dell’operazione, ma di certo l’Arsenal avrà migliorato la sua offerta superando tutte le altre. 

James Rodriguez mi pare sfumato perché il Real non vuole più venderlo dopo la sconfitta con l’Atletico”. 

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Gianni Di Marzio, allenatore

“Il Napoli deve alzare l’asticella della qualità della squadra anche perché la Juve continua a correre, mentre noi andiamo sempre col diesel. James Rodriguez nel 4-2-3-1 ci sta bene, ha grandissima qualità e dovrebbe essere il primo acquisto del Napoli. Non so perché la società abbia rallentato la trattativa e lo vuole solo in prestito. Ancelotti ha fatto le sue richieste, ha telefonato ai più importanti ed ha convinto anche James a venire a Napoli e spero si sia fatto sentire con De Laurentiis. 

Le partite estive non contano nulla, ciò che conta è che il Napoli deve aumentare qualità se vuole lottare per lo scudetto. Altrimenti, va bene anche una squadra così fatta”. 

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Giorgio Ciaschini, ex collaboratore di Ancelotti

“James Rodriguez ha grande qualità ed una grande personalità e può far fare un salto al Napoli lì davanti. Nel 2015 l’ho allenato con Ancelotti a Madrid, è un giocatore che ha peccato di continuità perché a mio avviso potrebbe dare di più, ma fa la differenza perché nella trequarti avversaria e nella fase di rifinitura dà un grande apporto. James si può completare nel Napoli e con l’entusiasmo del pubblico può davvero fare la differenza. James può giocare anche esterno destro nel 4-3-3. 

Callejon in mediana non so se sia la soluzione, ma lo spagnolo esprime sempre grande sacrificio, è un giocatore di grande intelligenza e può giocare ovunque tranne come punta centrale”. 

Commenti

Questo articolo è stato letto 273 volte