Brescia, Balotelli si presenta: “Razzismo? Spero in Italia le cose siano migliorate”

L’ex Nizza e Marsiglia arriva nella sua città dove punta a riconquistare la nazionale: “Quando è arrivata questa offerta non ho avuto dubbi, non ho paura di fallire. Mia madre piangeva quando gliel’ho detto, mio padre sarebbe stato orgoglioso. Ora con Mancini posso riprendermi…

Fonte: Repubblica.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 158 volte