Ghoulam: “Cresco di condizione, siamo più forti dell’anno scorso”

Faouzi Ghoulam, tramite Twitter, è stato autore di un gran bel gesto: regalare viaggio e biglietto ad un tifoso disabile del Napoli. Ne ha parlato nel post-partita della sfida col Lecce, quand’è intervenuto a Sky Sport: “Ci siamo messi d’accordo, dobbiamo aspettare che il padre abbia qualche giorno per portarlo allo stadio. Io avrei provato per questo mercoledì, ma non è stato possibile. Lo faremo dopo la sosta, nessun problema. Per me questi gesti sono la normalità, sono molto religioso e la mia religione m’impone di fare queste cose”.
Sulla sua condizione: “Più andava avanti la partita più mi sentivo meglio. Nel primo tempo faceva molto caldo, nella ripresa abbiamo gestito meglio e abbiamo segnato. Ci dispiace aver concesso questo gol”.
Corsa a tre per lo scudetto con Inter e Juve? “Noi facciamo sempre il nostro cammino, vedremo più tardi. E’ troppo presto per parlare di questo”.
Vi sentite più forti dell’anno scorso? “Sicuramente, è un anno che lavoriamo con Ancelotti. Abbiamo tanta qualità nel gruppo, è sempre più facile giocare con questi calciatori”.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti

Questo articolo è stato letto 549 volte