Champions, Atalanta per il riscatto i bookmaker blindano la scossa nerazzurra contro lo Shakhtar

In campionato vola, in Champions League deve ancora rompere il ghiaccio. Secondo appuntamento in arrivo per l’Atalanta nella massima competizione europea, dopo un debutto da dimenticare contro la Dinamo Zagabria. La strada nel gruppo C si è inevitabilmente complicata, ma per la prima partita in casa – sarà San Siro la “tana” europea dei bergamaschi – i betting analyst di Stanleybet.it confermano la fiducia alla squadra di Gasperini. Di fronte stavolta ci sarà lo Shakthar Donetsk, pure ko all’esordio con il Manchester City: sul tabellone Stanleybet.it il riscatto dell’Atalanta è offerto a 1,83, contro il 3,80 del pareggio e il 3,95 degli ucraini, che hanno vinto una sola delle ultime cinque trasferte di Champions. Fin qui altissima la media gol a partita dei nerazzurri, tra reti fatte e subite: tra campionato ed Europa sono quattro a incontro, una tendenza “alta” che in quota mette in primo piano l’Over 2,5 (la scommessa su almeno tre marcature complessive) a 1,65. Probabile, secondo gli analisti, anche un incontro con entrambe le squadre a segno, visto il Goal a 1,60. Duvan Zapata è invece in primo piano nelle scommesse sui marcatori: il colombiano (già a 5 gol in campionato) apre la lista a 2,20, davanti a Muriel (2,75), Gomez (3,25) e Ilicic (3,50); per lo Shakhtar, invece, spicca Marlos a 4,25, alla pari con Konoplianka. Un occhio di riguardo anche per la combinazione di “assistman” e realizzatore: in questo caso, il colpo di testa vincente di Zapata su passaggio di Gomez vale 9,50.

A scendere in campo domani sarà anche la Juventus, che dopo il pareggio con l’Atletico Madrid cerca la prima vittoria (a 1,47) nel gruppo D, contro il Bayer Leverkusen (7,00). Mercoledì sarà invece la volta dell’appuntamento clou dell’Inter (a 5,00) in casa del Barcellona (1,62), mentre il Napoli (a 1,42) farà visita al Genk (7,00).

AGIPRO Srl

Commenti

Questo articolo è stato letto 1425 volte