Champions, Napoli contro il “tabù” trasferta: a 1,44 la vittoria in casa del Genk

L’ultima vittoria in una trasferta di Champions League risale addirittura al 2017, con il 2-0 strappato a Nizza. Un lungo digiuno (da allora quattro sconfitte e due pareggi) che il Napoli può interrompere domani sera, quando scenderà in campo alla Luminus Arena, contro il Genk. Nette le previsioni degli analisti 888sport.it, che dopo la bella vittoria con il Liverpool spingono gli azzurri: il «2» vola a 1,44, per il pareggio l’offerta sale già a 5,10, mentre la vittoria dei belgi (crollati 2-6 nella prima giornata contro il Salisburgo) arriva a 7,00.

Strada in discesa per l’Over 2,5, esito che il Genk centra da quattro partite consecutive: un incontro da almeno tre reti complessive vale appena 1,45, mentre il Goal (la possibilità di entrambe le squadre a segno) si gioca a 1,61. Il Napoli, intanto, si gode il primo posto nelle scommesse sul primo posto nel gruppo E: grazie alla vittoria sui Reds, la squadra di Ancelotti è passata in testa, a 1,78, con quella di Klopp che insegue a 2,30.

Agipro Srl

Commenti

Questo articolo è stato letto 1800 volte