Malcuit: “Inter-Juve? Non mi interessa, testa al Torino”

Kévin Malcuit, giocatore del Napoli, ha parlato al microfono di Sky Sport: “Inter-Juve? Onestamente non mi interessa, la partita importante per noi è quella col Torino. I tre punti in palio sono fondamentali, sarà difficile perché il Torino è una buona squadra. Tocca a noi fare il nostro lavoro. Contano i tre punti, non come finirà Inter-Juve. Insigne? E’ il nostro capitano, è importante torni a trasmetterci la sua gioia. Abbiamo bisogno di appoggiarci a lui, questo è il suo ruolo. Ancelotti? Sa di poter contare su di me, ho un buon rapporto. Va tutto alla grande, e poi come si dice, piano piano… Le scelte ? È l’allenatore che decide, se crede che sia meglio far giocare qualcuno, allora gioca. Ho un buon rapporto con Hysaj e Di Lorenzo, quello che il mister decide per la squadra va bene.
Su Mertens: “Grande amico, grande persona, gran signore e ovviamente gran giocatore. Gli auguro di battere il record di Maradona, è uno che pensa molto alla squadra, soprattutto. Tutto quello che raggiunge lo merita.
Sugli obiettivi: “Il Napoli può competere in tutte e tre le competizioni perché è una grande squadra con un grande allenatore. L’anno scorso siamo arrivati secondi, quest’anno penseremo a cosa fare. L’obiettivo non è il campionato, ma tutte le competizioni”.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti

Questo articolo è stato letto 1141 volte