Caso Mertens: qualora ci fosse l’addio Inter in pole position

In casa Napoli il rinnovo di Mertens continua a tenere banco, la telenovela sembra infinita. Il club partenopeo ha offerto all’attaccante belga un contratto biennale da 10 milioni complessivi d’ingaggio più bonus alla firma, tuttavia Dries è indeciso e nutre molti dubbi anche per il contenzioso delle multe. Di richieste ne ha diverse, tra cui c’è quella del tecnico nerazzurro Antonio Conte che vorrebbe regalare a Lukaku il suo connazionale.  Ieri sera nel corso della trasmissione sul calciomercato andata in onda sul canale di Sportitalia è intervenuto l’allenatore Giuseppe Sannino, il quale ha confermato il forte  interesse dei nerazzurri per il goleador azzurro.  Queste le parole del tecnico:

“A Conte piace molto Mertens ed il giocatore appare tentato dal voler accettare la proposta dell’ex allenatore juventino.”

Dunque, con molta probabilità, qualora non si addivenisse ad un accordo sul rinnovo, tra De Laurentiis e Mertens, l’Inter sarà in pole position per acquisire le prestazioni dell’attaccante della nazionale del Belgio.

Commenti