SPORT VARI – Anche Ricci (Virtus) al primo Torneo di Esports universitario Unibo-CUS Bologna: ultima settimana per iscriversi

Primo Torneo Esports CUSB e Unibo, anche il virtussino Giampaolo Ricci tra i partecipanti. “Il sogno di guidare una Ferrari? Lo realizzo in virtuale”
Ultima settimana per iscriversi: il 13 luglio al via le qualificazioni FIFA 2020 e Assetto Corsa
Il primo torneo universitario di Esports per appassionati di calcio e motori ha tra i suoi “testimonial” Giampaolo Ricci, giocatore nella squadra del CUS Bologna e in Serie A con la Virtus Pallacanestro e Serena Vece, Capitano della selezione di pallavolo femminile del CUS Bologna.
Supportano il progetto Bologna Fc 1909 e Ferrari: le iscrizioni terminano il 12 luglio 

Bologna, 8 luglio 2020 – “Non sapendo quando e nell’attesa di guidare dal vivo una Ferrari, non mi sono lasciato sfuggire l’occasione di pilotarne una e mi sono iscritto al torneo di Assetto Corsa che parte la prossima settimana! – a parlare è Giampaolo Ricci, classe 1991, dallo scorso anno in serie A con la Virtus pallacanestro Bologna oltre a militare nella squadra di basket del CUS Bologna. È uno dei tanti partecipanti al primo torneo di Esports – nella sezione Assetto Corsa – ideato da Università di Bologna e CUSB: un’iniziativa che attraverso lo sport intende recuperare e cementare il senso di appartenenza alla comunità universitaria attraverso le enormi opportunità offerte dalle nuove tecnologie. Assieme a lui un’altra protagonista del CUS Bologna, Serena Vece, capitano della selezione di pallavolo femminile, che ha scelto invece la piattaforma FIFA 20: “sono molto felice che il CUSB insieme all’Università di Bologna abbiano lanciato i due tornei Esports perchè penso che anche una forma di gioco virtuale dia il senso di comunità e di agonismo che c’è nello sport giocato. Io mi sono iscritta al torneo di Fifa 20, non sono fortissima ma chissà!”

Un’iniziativa che tiene conto del crescente successo degli Esports, in un momento in cui l’emergenza sanitaria da Covid-19 sta inevitabilmente trasformando anche il mondo dello sport: con i suoi 443 milioni di tifosi nel mondo nel 2019, con un + 11% nel 2020 e una previsione al 2022 (fonte Infront Esport trend) di oltre 770 milioni di utenti, gli Esports diventano una delle possibili evoluzioni delle competizioni agonistiche, in grado di attirare un interesse sempre crescente – soprattutto tra giovani e giovanissimi ma pure nel mondo dei campioni dello sport, da Valentino Rossi agli atleti della Seria A, dell’NBA e della F1 – generando al contempo nuove modalità e discipline competitive.
C’è tempo fino al 12 luglio per aderire a uno dei due tornei su piattaforme di gioco FIFA 20 e Assetto Corsa: le iscrizioni gratuite sono disponibili sul sito dedicato esports.cusbologna.it, che riporterà informazioni e classifiche in real time sulle qualifiche, in partenza dal 13 luglio, e le fasi finali. Gli studenti e gli iscritti potranno partecipare da casa: è sufficiente possedere il gioco, console e pc e prepararsi alla sfida!

Affiancano l’Ateneo bolognese in questo nuovo progetto il Bologna Fc 1909, che “vestirà” i giocatori con le divise della squadra, offrirà ai vincitori la possibilità di passare una giornata a Casteldebole (quando sarà possibile) e di partecipare a una sessione di coaching, e Ferrari, che si muove con successo già dallo scorso anno nel mondo Esports (ferrariesports.gg) e ha vinto il campionato piloti nella F1 Esports PRO Series 2019, e che supporta ufficialmente il Torneo attraverso l’autorizzazione all’uso della vettura virtuale 488 GT3 su Assetto Corsa.

CALENDARIO
Dal 13/7 al 23/7 qualificazioni – FIFA 20
Dal 13/7 al 19/7 qualificazioni hotlap – Assetto Corsa
Dal 20/7 al 23/7 free practice per i finalisti – Assetto Corsa
Il 25/7 semifinali e finali con live broadcast – FIFA 20
Il 26/7 grande finale in live streaming – Assetto Corsa

Ufficio stampa MEC&Partners

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu