INTERVISTE – Napoli, Politano: “Per me un anno particolare. Meglio con Gattuso che nel 3-5-2 di Conte”

“Oggi nel primo tempo abbiamo fatto bene, abbiamo messo in difficoltà il Bologna. Poi nella ripresa sono stati bravi loro. Stasera ci è mancato l’ultimo guizzo, sia oggi che contro il Milan. Dobbiamo essere più bravi negli ultimi 20 metri perché poi le partite se le lasci aperte rischi di non vincerle”. Parole e pensieri di Matteo Politano, esterno offensivo del Napoli che ha parlato ai microfoni di ‘DAZN’ dopo il pareggio contro il Bologna. “Io – prosegue – qui sto bene, sono arrivato a gennaio con grandissimo entusiasmo e spero di riuscire a trovare il primo gol con la maglia azzurra perché per me sarebbe importante sbloccarmi”

Quali sono le differenze tra Conte e Gattuso?
“Sono due allenatori un po’ simili come approcci alle partite e come stimoli, ma diversi a livello di modulo. Sicuramente mi trovo meglio con questo modulo che col 3-5-2, è stato un anno un po’ particolare”.

Commenti