Capocannoniere Serie A: Ronaldo e Immobile fanno 30, ma per i bookies ora il portoghese è favorito

Roma, 21 luglio 2020 –Con la vittoria di ieri sera la Juventus ha ipotecato il nono Scudetto consecutivo, mentre il testa a testa tra Ronaldo e Immobile, per il titolo di Capocannoniere continua a suon di gol. L’attaccante portoghese con la doppietta di ieri ha raggiunto quota 30 gol in 30 partite (12 su rigore), diventando il primo giocatore a segnare 50 reti in Serie A in appena 61 presenze. Se fino ad una settimana fa la lavagna di Planetwin365 anticipava un testa a testa tra i due attaccanti, ora il fuoriclasse portoghese è il favorito numero uno dei bookies per lo scettro di capocannoniere, con la sua quota che crolla da 1,80 a 1,50. Il gol allo scadere di ieri sera, che rompe un digiuno che durava da quattro partite, permette ad Immobile di raggiungere il traguardo delle 30 reti e rimanere in testa alla classifica insieme a CR7, ma non di fermare la scalata al trono di Ronaldo, con gli analisti di Planetwin365 che alzano la quota dell’attaccante laziale da 1,85 a 2,30. Non accadeva da 69 anni che due calciatori raggiungessero quota 30 gol nella stessa stagione: all’epoca ci riuscirono Nordahl del Milan (34) e Nyers dell’Inter (31). Sarà un duello da gustarsi fino alla fine, ma CR7, autore di 8 gol nelle ultime 8 partite sembra avere una marcia in più e strizza l’occhio anche al record assoluto di 36 reti del suo compagno di squadra Higuain.

Press Spencer&Lewis

Commenti