LE ALTRE DI A: la Juve batte la Lazio, scudetto ad un tiro di schioppo

Grazie al successo nel posticipo della trentaquattresima giornata di serie A,  la Juventus, battendo la Lazio, allo Stadium di Torino, per 2 a 1, con doppietta di Ronaldo, ha portato ad 8 punti il vantaggio sull’Inter seconda in classifica, quando mancano solo quattro turni al termine del campionato. Dunque la squadra di Sarri vede avvicinarsi il nono titolo di campione d’Italia consecutivo. Un vero record che rimarrà nella storia del cacio europeo . Pur non essendo mai spettacolare la Juventus ha cucito questo ennesimo scudetto sulle proprie maglie perchè nessun altro altro club si è rivelato alla sua altezza. La Lazio di Simone Inzaghi che, prima della sospensione, era ad una sola lunghezza dai bianconeri, dimostrando di poter lottare per il titolo, invece, in questa fase post covid, si è sciolta come neve al sole, lasciando via libera agli avversari. Stessa cosa dicasi per l’Inter di Conte che malgrado una rosa di ottima qualità, non è stata capace di tenere il passo della capolista. Pertanto per Maurizio Sarri, dopo la vittoria in Europa League della passata stagione, alla guida del Chelsea, sta per arrivare il primo trionfo italiano.

Commenti