L’AVVERSARIO – Domani al San Paolo arriva il Sassuolo di De Zerbi

Dopo la sconfitta contro il Parma, domani alle 21:45 il Napoli affronterà il Sassuolo allo stadio San Paolo. La squadra di De Zerbi è reduce dalla sconfitta casalinga contro il Milan, in classifica è a quota 48 punti con 13 vittorie, 9 pareggi e 13 sconfitte. Per quanto riguarda i gol, sono 64 quelli realizzati e 60 i subiti; il capocannoniere della squadra è Francesco Caputo con 19 reti, segue Berardi a 13, Boga a 11, Djuricic a 5, Traore e Defrel a 3.

I precedenti contro il Napoli – Sono 13 i9 precedenti tra le due squadre, con 7 vittorie per il Napoli, 5 pareggie una sola vittoria per il Sassuolo. L’ultima vittoria degli azzurri contro i neroverdi a Fuorigrotta il 7 ottobre 2018 col risultato di 2-0. L’ultimo trionfo del Sassuolo il 23 agosto 2015, risultato 2-1.

La formazione tipo del Sassuolo – Modulo 4-2-3-1 con Consigli in porta, difesa a quattro con Muldur, Marlon, Peluso e Kyriakopoulos, a centrocampo Magnanelli e Locatelli, sulla trequarti Berardi, Djuricic e Haraslin alle spalle di Caputo.

Mariano Potena

Commenti