Napoli, pronta la rivoluzione in difesa: anche Maksimovic è sul mercato

Cambiano i piani del Napoli per la difesa. A nove giorni dal ritiro di Castel di Sangro, Rino Gattuso rischia di perdere – o avere comunque con la valigia pronta – due dei tre centrali che si sono alternati nel corso della stagione. per una vera e propria rivoluzione. Il primo è naturalmente Kalidou Koulibaly, arrivato a 29 anni all’ultima possibilità per il salto in una big europea e per il Napoli di monetizzare, reinvestire ringiovanendo (il sostituto già designato è il ’97 Gabriel del Lille) e far quadrare pure i conti. A sorpresa, però, s’è aggiunto al senegalese anche Nikola Maksimovic, che proprio con Gattuso ha alzato le proprie prestazioni risultando negli ultimi mesi il migliore per rendimento.

L’ex Torino non ha gradito l’esclusione di Barcellona, nonostante un ultimo periodo al di sopra del rendimento di Manolas e Koulibaly – ed in generale di una stagione molto difficile per i titolari designati l’estate scorsa -, e la partenza in ogni caso dietro nelle gerarchie, parallelamente ad un ingaggio da 2mln di euro ritenuto basso, ha bloccato anche il rinnovo del contratto, attualmente in scadenza 2021. Sul difensore c’è l’Everton, il Napoli conta di incassare una ventina di milioni di euro, ma si tratta di un movimento non messo in preventivo nelle scorse settimane. La situazione Maksimovic, e dell’eventuale sostituto, va ad aggiungersi ad un quadro infinito di operazioni da sbrogliare: a partire dalle cessioni di Milik ed Allan, che ritengono chiusa la loro esperienza e non vorrebbero vivere un ritiro da separati in casa, ma anche di alternative come Younes, Ounas, Llorente e probabilmente Lozano. La priorità però è per Koulibaly: il Napoli non ha accettato i 70mln di euro del City e conta possa salire l’offerta con un inserimento anche dello United.

TMW

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu