Andrea Iaconi (D.g. Teramo):”Contentissimi di giocare contro il Napoli. Giuntoli? Abbiamo tre ragazzi interessanti”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Andrea Iaconi, Direttore Generale del Teramo.
“Il Napoli è sempre il Napoli, anche se in maniera ridotta. Per noi è una bella cosa, non credo che tutti gli anni si riescano a fare amichevoli con squadre così blasonate. Noi siamo contentissimi di farla e speriamo che sia una partita piacevole per i tifosi, dobbiamo essere corretti e non farci male perché è un’amichevole. Così stringeremo ancora di più i rapporti tra le società.
Sinergia di mercato con il Napoli? Abbiamo alcuni ragazzi interessanti, come Simone Piacentini, Federico Viero e Simone Santoro, sono dei ’99. Non so se Giuntoli li ha visti ma sono giudizi personali. So che tante squadre ci chiamano, come per esempio il Bari. Con il Bari non c’è paragone, noi abbiamo ricominciato l’anno scorso, abbiamo un discreto settore giovanile e uno stadio bellissimo ma siamo lontani anni luce rispetto al Bari, al Palermo o al Catania.
Il precedente di 1-1 in C con il Napoli? Adesso è tutto diverso, abbiamo uno stadio molto bello da Serie A. Le cose sono cambiate. Quando ero al Brescia abbiamo ceduto al Napoli El Kaddouri, era un buon giocatore, trattai direttamente con il Presidente”.

Commenti