Gli interventi di Fiorenza Sarzanini, Umberto Chiariello e Giancarlo Dotto a Radio Punto Nuovo

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Fiorenza Sarzanini, Corriere della Sera: “Gli avvocati della Juventus si sono presentati a Perugia perché citati negli atti processuali, sia Chiappero che Maria Turco. Quest’ultima parlava con il direttore dell’Università organizzando l’esame ed ha voluto dare la propria versione dei fatti. L’inchiesta è appena cominciata, la Procura sta esaminando tutto quanto raccolto e poi comincerà l’interrogatorio degli indagati. Mi sembra scontato debbano essere ascoltati tutti quando il quadro sarà delineato. Penso che se uno legge le carte, quanto accaduto, la Juventus non può non essere consapevole di aver ricevuto un trattamento di favore. Non è mai esistito che uno straniero in 10 giorni sostiene un esame e se ne esce superandolo. La legge dice che ci sono tempi da rispettare, anche per avere un certificato passa un mese e mezzo“.

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’ è intervenuto Umberto Chiariello, con il suo EditoNuovo: “Neppure Ibra è immune. È vero che la battuta dello spavaldo giocatore svedese è stata simpatica, ma il Milan è senza il suo ariete. Questo può accadere dappertutto perché siamo nuovamente in un clima di grande attenzione. Protocolli stringenti, si farà in modo che il campionato vada avanti, ma questo incide sulla riapertura degli stadi. Se gli stadi non riapriranno ed i biglietti non saranno venduti, il calcio si ammazza due volte. Troppe perdite economiche, i bilanci non reggeranno ancora molto. Senza il tifo, il calcio muore, è un calcio diverso che siamo stati costretti a subire. Vediamo la ripartenza delle scuole e gli stadi aperti a poche persone, ma il punto è il seguente: dobbiamo conviverci per anni, che ci si attrezzi per il lungo periodo“.

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Giancarlo Dotto, Corriere dello Sport: “Non voglio pensare che a questo livello si aspetti la partita di domenica all’Olimpico per dare un opinione su Fonseca. È un buon allenatore, ma è arrivato a Roma nel momento peggiore. Nell’ultima conferenza ha dato per certo l’arrivo di Smalling, oggi è lontanissimo. Allegri? È molto tentato. Lui è disponibile, era già allenatore della Roma, salvo cedere alle lusinghe della Juventus. I tifosi della Roma vogliono vincere, sono sono perplesso del fatto che potrebbe non essere in grado di gestire una situazione come quella attuale, perché non ne ha mai incontrate in carriera

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’ è intervenuto Umberto Chiariello, con il suo EditoNapoli: “La squadra che ha speso più di tutte, dopo il Chelsea che ha comprato 3-4 giocatori, è il Napoli grazie ad Osimhen. Continuate a dire che il pappone non calcia i soldi, lui ha cacciato più soldi di tutto il calcio italiano. Il Napoli ha una squadra importante che non riesce a completare per i troppi esuberi ed il nodo Koulibaly da risolvere“.

Commenti