Avv. Chiacchio: “3-0 contro la Juve? Assolutamente non applicabile: le ASL hanno priorità”

Eduardo Chiacchio, avvocato esperto in diritto sportivo, ha parlato durante la trasmissione “Club Napoli All News” del caso Juve-Napoli: “Il Giudice Sportivo valuterà le carte a disposizione, il Napoli farà ricorso per vedere riconosciuta la causa di forza maggiore con i documenti prodotti che abbiamo avuto modo di visionare ed il 3-0 non è assolutamente applicabile perché il club non poteva recarsi a Torino per una decisione delle autorità sanitarie preposte, quanto basta per ottenere il rinvio. C’è il protocollo, ma le decisioni ASL hanno priorità, non ci sono dubbi che il 3-0 non sia applicabile ed il Napoli in ogni caso presenterebbe ricorso e non può mai essere deciso il 3-0. Punto di penalizzazione? Ci sarebbe quando non ti presenti, ma non ci sarà neanche il 3-0, figuriamoci la pena accessoria. TAR? Dopo i tre gradi di giustizia sportiva: giudice sportivo, corte d’appello e collegio garanzia coni, si potrà anche arrivare al TAR e Consiglio Stato, quarto e quinto grado, ma prima bisogna perseguire i 3 gradi citati sportivi”.

Commenti