Italia, Mancini da record ma i bookie già pensano al successore: Cannavaro e Gattuso in pole

ROMA – Le buone prestazioni dell’Italia sotto la guida di Roberto Mancini sono sotto gli occhi di tutti. L’ultimo successo nell’amichevole di ieri sera contro la Moldavia è stato il numero 15 (su 22 panchine totali) per il ct della Nazionale. Una percentuale del 68% di vittorie, mai nessuno aveva fatto meglio nella storia degli azzurri. Nonostante ciò i betting analyst di Sisal Matchpoint ipotizzano già quale possa essere il prossimo allenatore dell’Italia. Il primo indiziato è Fabio Cannavaro, cultore del lavoro e poco incline ai proclami. L’attuale tecnico del Guangzhou Evergrande, riporta agipronews, è offerto a 6,00 entro maggio 2021. Una quota non troppo alta, sicuramente grazie ai titoli conquistati in Cina. Tra i possibili successori di Roberto Mancini c’è anche l’allenatore del Napoli Gennaro Gattuso, che ha riordinato uno spogliatoio esplosivo ed ha creato una squadra molto duttile tatticamente. L’ex giocatore del Milan è pagato 7,50 volte la posta ma, rispetto a Cannavaro, entro il 2022. FT/Agipro

Commenti