Giudice sportivo: possibile decisione di far giocare Juve – Napoli nella prima data disponibile

Come scrive quest’oggi il quotidiano torinese “Tuttosport” il giudice sportivo Mastandrea, che ha rinviato la sentenza in merito alla gara fantasma di domenica scorsa, difficilmente comminerà lo 0 -3 al Napoli per non essersi presentato in campo all’Allianz Stadium. Il caso non è dei più facili da valutare ed occorre, pertanto, esaminare attentamente tutte le carte della Procura. Tuttavia non risulterebbe giusto punire il club partenopeo con la sconfitta a tavolino, dal momento che significherebbe dar torto all’Asl napoletana che ha intimato ai giocatori azzurri l’isolamento fiduciario dopo le positività di Zielinsky ed Elmas. Alla luce di ciò appare molto probabile che il giudice si pronunci per il rinvio della partita. In tal caso la prima data utile per il recupero sarebbe il 13 gennaio del 2021. Ma il Napoli potrebbe essere multato con una sanzione pecuniaria molto salata, oppure con un punto di penalizzazione per non aver ottemperato al protocollo Figc. Dal canto suo la Juve sembra decisa a rispettare la sentenza del giudice sportivo, qualunque essa sia, senza presentare alcun ricorso.

Commenti