Bianchi: “Maradona? Spero sia sereno e felice. Senza influenze esterne era un ragazzo splendido”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Ottavio Bianchi, allenatore.

“Maradona? Io dico solo che spero che stia bene, sereno e felice. Poi dei contorni m’interessa poco. Sotto il profilo sportivo ha dato tanto, mi interessa che stia bene umanamente, come tutti i miei ex giocatori. Spero che prosegua la sua vita in serenità.
Ricordo sempre i testa a testa, cioè quando era con me da solo. Era un ragazzo splendido. In campo una delizia per gli occhi, a me però interessava anche l’aspetto umano. Senza influenze esterne è sempre stato un bravissimo ragazzo.
Gattuso? Non seguo molto, vedo solo saltuariamente le cose per televisione. Il campionato è particolarmente strano, chi riuscirà ad avere più continuità avrà la meglio. Parlare di calcio in questo periodo è un po’ strano”.

Commenti