LA PARTITA – Rijeka-Napoli 1-2, azzurri vincenti in Croazia

Il Napoli batte il Rijeka 2-1, apre le marcature nel primo tempo Muric per la squadra croata ma a fine primo tempo gli azzurri pareggiano con Demme. Nella ripresa il Napoli ribalta il risultato un un autogol di Braut.

PRIMO TEMPO

Al 3′ minuto si rende subito pericolosa la squadra di casa con un tiro potente di Menalo, bravo Meret a spedire in calcio d’angolo. Al 7′ Koulibaly sbaglia il passaggio e ne approfitta Menalo che sin vola verso l’area ma salva in scivolata Di Lorenzo. Al 13′ passa in vantaggio il Rijeka con Muric che servito da Kulenovic va a segno con un tiro a giro. Al 18′ Rijeka vicino al raddoppio con Muric direttamente da calcio d’angolo, ma Meret intercetta. Al 43′ arriva il pareggio del Napoli: Mertens serve Femme che vicino alla porta spedisce il pallone in rete. Poco dopo azzurri vicini al raddoppio con una conclusione da fuori area di Politano, il pallone termina di poco fuori. Al 45′ l’arbitro assegna 3 minuti di recupero e al 48′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 49′ ci prova il Rijeka con Menalo, il pallone colpisce il palo. Al 59′ semirovesciata di Elmas sugli sviluppi di un calcio d’angolo ma il pallone termina a lato. Al 62′ passa in vantaggio il Napoli: Mario Rui dalla sinistra serve al centro per Politano ma c’è l’autogol di Braut. All’86’ buona azione del Napoli, Ghoulam serve con un cross basso Zielinski che prova al conclusione in scivolata ma il portiere ci arriva e spedisce in angolo. Al 90′ l’arbitro assegna 3 minuti di recupero e al 93′ termina la gara.

IL TABELLINO

Rijeka (5-3-2) – Nevistic; Tomecak, Joao Escoval, Velkoski, Smolcic, Braut (65′ Stefulj); Muric (24′ Yateke, 65′ Raspopovic), Gnezda Cerin, Loncar; Kulenovic, Menalo. A disp: Nwolokor, Prskalo, Galovic, Putnik, Anastasio, Lepinjica, All:: Simon Rozman

Napoli (4-3-3) – Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui (80′ Ghoulam); Lobotka (60′ Insigne), Demme, Elmas (60′ Fabian Ruiz); Politano (69′ Lozano), Petagna (80′ Zielinski), Mertens. A disp: Ospina, Contini, Rrahmani, Manolas, Hysaj, Bakayoko. All.: Gennaro Gattuso

Arbitro: Mattias Gestranius (Finlandia)

Reti: 13′ Muric (R), 43′ Demme (N), 62′ aut. Braut (N)

Ammoniti: Smolcic, Braut (R) Politano, Koulibaly (N).

Mariano Potena

Commenti