LE INTERVISTE – Gattuso bacchetta i suoi: meritavamo di andare sotto 2-0 nei primi 30 minuti

È un Gattuso soddisfatto a metà, che non riesce a mandar giù il brutto primo tempo del Napoli.

Un suo giudizio sulla gara.
“E’ quello che ci aspettavamo, ci avrebbero aspettato per poi andare subito in verticale. Per me meritavamo anche di andare sotto 2-0 nei primi 30 minuti, a tratti imbarazzanti senza marcature preventive, tante improvvisazioni, sembrava che ci siamo visti stamattina e ci siamo messi la maglietta per giocare insieme. L’avevamo preparata bene perché sapevamo che poteva metterci in difficoltà, non mi è piaciuto l’atteggiamento, mai una seconda palla conquistata, mai una scappata dietro, sempre due contro due in ogni zona. Nella ripresa siamo venuti fuori, li abbiamo messi lì, meglio nelle preventive, in questo momento dobbiamo migliorare nella continuità di prestazione per 90 minuti. Con l’AZ e il Sassuolo abbiamo perso, ma non con questa fatica di oggi, abbiamo sofferto le loro caratteristiche! Da rivedere la mentalità, non possiamo avere questi alti e bassi”. 

Cosa trova di positivo?
“Dopo abbiamo fatto cose buone, quando trovi squadre così chiuse devi cambiare qualcosa, stiamo tenendo i terzini alti, gli esterni dentro al campo, non era facile neanche palleggiare in questo campo dove dopo 10 minuti già c’erano zolle che saltavano. Nella ripresa ho visto palleggio, personalità, arrivavamo sempre con calma nella loro porta. Dobbiamo dare però continuità ai tempi di gioco della ripresa, se giochiamo così da squadra… ma non sempre puoi palleggiare e devi battagliare, soffrire, ma sono contento del secondo tempo ma non puoi rischiare così. Se perdi una gara così poi piangi e valla a spiegare, bisogna annusare prima il pericolo! La squadra ha qualità, ma a volte bisogna metterla da parte!”.

A pari punti con AZ e Real Sociedad, il Rijeka può influire prendendo qualche punto?
“E’ difficile da affrontare, è giovane e sa fare questo tipo di gioco se tiene fisicamente. L’avevo detto ieri, riesce a buttarla lunga ma ha anche tecnica e può battere chiunque, in Europa League non ci sono gare facili ed ha mentalità di far soffrire tutti, ha fatto soffrire anche la Real Sociedad e non è facile. Non regaleranno niente a nessuno”.

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu